ACCEDI AI CORSI
Accedi

Magistrale - Scienze della Nutrizione Umana indirizzo Nutraceutica

ACCESSO

Per l'accesso alla laurea magistrale LM61 indirizzo Nutraceutica gli studenti dovranno dimostrare di possedere i requisiti curriculari (laurea triennale o altro titolo di studio equipollente anche conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti) e le competenze necessarie all’accesso che sono definite dal regolamento del corso di studio. In particolare, per l'accesso diretto al Corso di Studio, occorrerà aver conseguito nel corso del proprio curriculum accademico:

  • almeno 20 CFU nell'Area Biologica, Biochimica e Medico Clinica;
  • almeno 20 CFU nell'Area Giuridica, Economica e Matematico Statistica
  • almeno 20 CFU nell'Area Tecnologia sicurezza e chimica degli alimenti

È inoltre richiesto un livello B1 di Inglese.

Un'apposita Commissione effettuerà una valutazione dei titoli e delibererà se le competenze necessarie siano possedute ai fini dell'iscrizione. Nel caso le competenze siano da recuperare l’Ateneo organizzerà delle attività compensative di recupero che dovranno essere acquisite prima dell’iscrizione al corso di studi.

La verifica delle stesse avverrà tramite un test/colloquio in forma scritta o orale prima dell’iscrizione. In caso di esito positivo lo studente potrà iscriversi al corso di studi.

Il richiedente è tenuto a compilare il modulo per l'ammissione al Corso e ad inviarlo al seguente indirizzo di posta elettronica:

accessisnu@uniroma5.it 

Obiettivi Formativi

Il percorso in Nutraceutica della Laurea Magistrale LM61 ha come obiettivo quello di fornire una preparazione volta all’acquisizione di conoscenze capacità e competenze nell’ambito dell’alimentazione e nutrizione in una prospettiva funzionale alla nutraceutica.

Particolare attenzione verrà quindi posta al tema degli integratori alimentari, alimenti funzionali e medicali e ai nutraceutici. Il laureato magistrale della LM61 – Nutraceutica avrà quindi conoscenze specifiche inerenti il valore nutrizionale degli alimenti, nonché le funzioni terapeutiche e le proprietà dei medesimi; anche l’impatto dei processi di trasformazioni sulle proprietà degli alimenti verrà studiato, oltre agli aspetti fisio-biologici e microbiologici che legano nutrienti e organismo. 

< Indietro

Farmacologia, Patologia e Scienze Regolatorie

Settore scientifico disciplinare Numero crediti formativi (CFU) Docenti
BIO/14 MED/04 10 Prof. Alessandra Musella
Prof. Rosella Mechelli

SCHEDA DI INSEGNAMENTO

 

Insegnamento: Farmacologia, Patologia e Scienze Regolatorie

Corso di Studi: Magistrale - Scienze della Nutrizione Umana indirizzo Nutraceutica

Docenti: Alessandra Musella, Rosella Mechelli

Anno di corso: primo

Settore scientifico disciplinare: BIO/14 MED/04

Numero crediti formativi (CFU): BIO/14: 6 CFU; MED/04: 4 CFU

 

INFORMAZIONI GENERALI

________________________________________________________________________________

 

Obiettivi Formativi

 

Il corso di Farmacologia, Patologia e Scienze Regolatorie si propone di fornire agli studenti i concetti fondamentali delle patologie umane e dei possibili trattamenti farmacologici, con particolare riferimento ai nutraceutici, agli alimenti funzionali, agli alimenti medicali e agli integratori alimentari.

Il corso si propone di far conoscere:

i meccanismi farmacocinetici e farmacodinamici coinvolti nell’assunzione di farmaci; la farmacologia delle sostanze contenute negli alimenti, i principali disturbi patologici e la relativa terapia farmacologica.

 

Risultati di apprendimento previsti

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Lo studente dovrà conoscere i concetti di base della farmacologia e della patologia e acquisire la capacità di riconoscere la differenza tra farmaci, integratori alimentari ed alimenti. Tale conoscenza consentirà un più corretto impiego dei principi attivi nella pratica quotidiana.

Eventuali ulteriori risultati di apprendimento attesi, relativamente a: Autonomia di giudizio

Acquisizione di una valutazione autonoma per il riconoscimento dei principali meccanismi d'azione delle più importanti classi farmacologiche.

Acquisizione di un linguaggio scientifico adeguato alla disciplina.

 

Autonomia di giudizio

Dopo questo corso gli studenti dovrebbero essere in grado di: conoscere i concetti di base della farmacologia generale; conoscere i principali meccanismi d'azione delle più importanti classi farmacologiche; conoscere la differenza tra farmaci, integratori alimentari ed alimenti; saper affrontare le problematiche maggiori legate alle possibili interazioni tra farmaci, integratori alimentari ed alimentazione

 

Abilità di comunicare

Lo studente dovrà raggiungere una padronanza di linguaggio appropriato e di carattere scientifico, al fine di poter comunicare i concetti appresi in maniera esaustiva e corretta.

Capacità di apprendimento

Lo studente dovrà essere in grado di aggiornarsi continuamente per migliorare le proprie competenze nel campo di interesse. Dovrà essere in grado di consultare la bibliografia esistente on line sull’argomento specifico.

 

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO

________________________________________________________________________________

PRINCIPI DI FARMACOLOGIA GENERALE

  • Introduzione alla farmacologia e importanza degli studi pre-clinici e clinici nello sviluppo di un farmaco
  • Principi generali di farmacodinamica
  • Principi generali di farmacocinetica:
  • Reazioni avverse ed indesiderate, tossicità da farmaci
  • Le interazioni farmacologiche
  • Abuso, Tolleranza e Dipendenza

 

FARMACOLOGIA DELLE SOSTANZE NUTRIENTI

  • Vitamine liposolubili e idrosolubili
  • Sali minerali
  • Antiossidanti
  • Prebiotici, probiotici
  • Alcol: aspetti nutrizionali e farmacologici
  • Interazioni tra alimenti e farmaci

 

FARMACOTERAPIA

  • Introduzione alla farmacologia del sistema nervoso autonomo
  • Neuropsicofarmaci
  • Farmacologia integrata della depressione ed interazioni con alimenti, integratori e fitoterapici
  • Farmaci Ipnotici e sedativi
  • Introduzione ai farmaci sedativo-ipnotici ed interazioni con alimenti, Integratori e fitoterapici
  • Farmaci cardiovascolari
  • Farmaci impiegati nelle iperlipidemie,
  • Farmaci legati al trattamento del diabete
  • Farmaci impiegati nelle malattie gastrointestinali fitoterapici.
  • Farmaci impiegati per l’obesità
  • Immunofarmacologia, interazioni con alimenti, integratori e fitoterapici.
  • Chemioterapia antineoplastica e rischio di tumori correlati all’ alimentazione
  • Nutraceutici e microbiota intestinale
  • Nuove biotecnologie per il miglioramento del delivery dei nutraceutici

 

 

PRINCIPI DI PATOLOGIA GENERALE

  • L’organizzazione della cellula
  • Adattamento cellulare allo stress
  • L’infiammazione acuta e cronica
  • Il sistema immunitario e le sue malattie
  • Patologie da agenti ambientali e della nutrizione
  • Patologie cardiovascolari
  • Patologie metaboliche
  • Malattie autoimmuni e neurodegenerative
  • Malattie infettive: i virus

 

CENNI DI LEGISLAZIONE

 

Testi consigliati

 

  • Michelle A. Clark, Richard Finkel -Le basi della farmacologia, Zanichelli

 

  • C. Galli, E. Gatti -Farmacologia e Nutrizione, UTET

 

  • F.G.C icero -Trattato Italiano di Nutraceutica Clinica, Edizioni Scripta Manent  (l’acquisto del testo può essere effettuato via mail - trattato.nutraceutica@gmail.com  - comunicando il codice CORSO MUSELLA per poter usufruire dello sconto dedicato agli studenti).
  • Robbins e Cotran- Le basi patologiche delle malattie, Elsevier Masson

 

 

 

 

 

 

MODALITà di esame, prerequisiti, esami propedeutici

________________________________________________________________________________

Modalità di accertamento dei risultati di apprendimento acquisiti dallo studente

L’accertamento e la successiva valutazione del grado di conoscenza e comprensione delle nozioni oggetto di insegnamento, viene effettuata mediante una prova scritta o un colloquio mediante il quale si verificheranno la conoscenza e la comprensione degli argomenti trattati durante il corso

Modalità di esame

La valutazione finale avverrà mediante una prova scritta o una prova orale.

 

 

Propedeuticità

Non sono previste propedeuticità.

 

Prerequisiti

Non sono richiesti prerequisiti particolari.

 

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

________________________________________________________________________________

 

 

Attività didattiche previste

 

 

Attività didattica erogativa (40 ore):

  • 50 lezioni di 30 min ognuna, videoregistrate e sempre disponibili in piattaforma

 

 

Attività didattica interattiva (8 ore):

  • 8 ore di approfondimenti interattivi in aula virtuale

 

L'articolazione tra DE e DI per ciascuno modulo è ripartita coerentemente con gli obiettivi formativi del modulo stesso.

 

 

 

 

Ricevimento studenti

Il docente è sempre reperibile via mail o tramite il forum "Comunica col docente" presente in piattaforma didattica.

Richiedi informazioni sul corso:
Magistrale - Scienze della Nutrizione Umana indirizzo Nutraceutica

CONSENSO DELL’INTERESSATO AI SENSI DELL’ ART. 7, 8 E 9 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679


Ricevuta l’informativa prevista ai sensi e per gli effetti dell’artt. 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016: