ACCESSO

Per l'accesso alla laurea magistrale in Management e Consulenza Aziendale indirizzo Economia e Management delle Organizzazioni Sportive (Classe LM77) gli studenti dovranno dimostrare di possedere i requisiti curriculari (laurea triennale o altro titolo di studio equipollente anche conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti) e le competenze necessarie all’accesso che sono definite dal regolamento del corso di studio. In particolare, per l'accesso diretto al Corso di Studio, sono richiesti i seguenti due requisiti curriculari:
A) aver acquisito la laurea in una delle seguenti classi o possedere altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo:
L-14 Scienze dei servizi giuridici
L-15 Scienze del turismo
L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione
L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale
L-33 Scienze economiche
L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali
L-41 Statistica
ovvero laurea equivalente dei previgenti ordinamenti.
B) aver acquisito complessivamente 48 CFU in discipline di area aziendale, economica, giuridica e matematico-statistica, dei quali almeno 20 CFU in SSD aziendali.
SSD aziendali: SECS-P/07 Economia aziendale, SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese, SECS-P/09 Finanza aziendale, SECS-P/10 Organizzazione aziendale, SECS-P/11 Economia degli intermediari finanziari;
SSD economici: SECS-P/01 Economia politica, SECS-P/02 Politica economica, SECS-P/03 Scienza delle finanze, SECS-P/05 Econometria, SECS-P/12 Storia economica;
SSD giuridici: IUS/01 Diritto privato, IUS/04 Diritto commerciale, IUS/05 Diritto dell'economia, IUS/07 Diritto del lavoro, IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico, IUS/10 Diritto amministrativo, IUS/12 Diritto tributario, IUS/14 Diritto dell'unione europea;
SSD matematico-statistici: SECS-S/01 Statistica, SECS-S/03 Statistica economica, SECS-S/04 Demografia, SECS-S/06 Metodi Matematici dell'economia e delle scienze attuariali e finanziarie.
E' inoltre richiesto il possesso di adeguate competenze linguistiche e pertanto almeno 6 CFU di Lingua Inglese, o il livello B1.

Un'apposita Commissione effettuerà una valutazione dei titoli e delibererà se le competenze necessarie siano possedute ai fini dell’iscrizione. Nel caso le competenze siano da recuperare l’Ateneo organizzerà delle attività compensative di recupero che dovranno essere acquisite prima dell’iscrizione al corso di studi.

La verifica delle stesse avverrà tramite un test/colloquio in forma scritta o orale prima dell’iscrizione. In caso di esito positivo lo studente potrà iscriversi al corso di studi

Il richiedente è tenuto a compilare il modulo per l'ammissione al Corso e ad inviarlo al seguente indirizzo di posta elettronica: accessimca@uniroma5.it

Soltanto a valle della conferma del nulla osta da parte della Commissione Accessi, il richiedente potrà richiedere alla Commissione Riconoscimenti (riconoscimentimca@uniroma5.it) l’avvio del procedimento di riconoscimento di esami, attività formative o altre attività, siano cioè in possesso di esperienze professionali e/o studi coerenti con il corso di laurea, compilando il modulo (https://www.uniroma5.it/upload/files/condivisa/modulo-richiesta-prevalutazione-cfu-aa-2022-2023.pdf)

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il Corso di Laurea Magistrale in Management e consulenza aziendale indirizzo Economia e management delle organizzazioni sportive è stato strutturato tenendo conto della necessità di formare nuove figure professionali altamente specializzate e “pioniere” in un settore in continua crescita.

Il business legato allo sport, con 18 miliardi di euro di fatturato, rappresenta la più grande industria dell’intrattenimento in Europa e richiede sempre più profili fortemente professionalizzati.

In questo scenario, il settore (ed il business) dello sport management è visto come uno strumento che “genera impatto” sull’economia globale, anche attraverso la leva dello sviluppo economico e culturale. La trasformazione digitale, in atto in alcuni dei maggiori settori dell’economia, ha travolto anche lo sport business offrendo alle aziende opportunità di sviluppo di sinergie con il mondo della sanità, della tecnologia e dei media.

Il curriculum sportivo in Economia e Management delle Organizzazioni Sportive intende far leva sull’elevata riconoscibilità dell’Università San Raffaele nell’ambito delle scienze motorie, per formare specialisti della gestione del business legato allo sport e alle associazioni sportive. Il percorso della laurea magistrale è, dunque, progettato per fornire le skill necessarie per competere non solo nell’industria sportiva, ma anche per cogliere le opportunità di altri business correlati.

L’obiettivo del corso di studi è quindi quello di creare le condizioni per un incontro fra le nuove esigenze di quello che ormai è un business globale e che deve raccogliere sfide innovative sollevate dalla digital economy.

Coerentemente con le esigenze dei moderni processi economici complessi, questo Corso di Laurea Magistrale è quindi finalizzato a far acquisire agli studenti le competenze necessarie per:

  • Gestire un club e un’organizzazione sportiva
  • Comprendere le dinamiche gestionali e il business dei diritti sportivi
  • Concludere accordi per sponsorizzazioni e merchandising
  • Organizzare un evento sportivo

L’offerta formativa profondamente orientata all’innovazione, prevede corsi di Data Management dello sport, Match Analysis, Gestione del team e degli eventi sportivi, Accounting and Performance Measurement nello Sport e Brand e Marketing Sportivo, che intendono raccogliere le sfide più attuali del settore e preparare professionisti che possano operare con successo nell’industria sportiva quali:

  • Manager dello Sport
  • Event Manager
  • Social Media Manager
  • Public Relations Manager