ACCEDI AI CORSI
Accedi

Dal 13 gennaio 1910 ad oggi: la Nazionale Italiana tra storia ed epica del calcio. L’intervista al prof. Poli, Presidente del Corso in Scienze Motorie - Calcio

Il 13 gennaio del 1910 è una giornata storica per lo sport del nostro Paese perché viene ufficializzata, per la prima volta, la creazione della Nazionale Italiana di Calcio maschile su indicazione dell’allora Presidente della Federazione Italia Giuoco Calcio Luigi Bosisio. Con il prof. Fabio Poli, Presidente del Corso di Laurea Triennale in Scienze Motorie, indirizzo Calcio presso l'Università Telematica San Raffaele Roma, scopriamo di più di questo pezzo di “Epica del Calcio”.

All’IRCCS San Raffaele arriva ALEx, il robot che potenzia il braccio: il progetto promosso dal Consorzio Mebic e dall’Università Telematica San Raffaele Roma

Si chiama ALEx ed è il nuovo robot arrivato in casa San Raffaele ad ampliare la dotazione robotica della palestra tecnologica dell’IRCCS romano: un progetto di implementazione sulla “Meccatronica avanzata per l'umanizzazione nella assistenza e la personalizzazione delle cure: un approccio multidominio integrato per la valutazione e la riabilitazione di pazienti con ictus in fase sub-acuta” promosso dal Consorzio interuniversitario MEBIC (Medical and Experimental BioImaging Center), dall’Università Telematica San Raffaele Roma e dall’Università di Roma Tor Vergata, grazie al finanziamento della Fondazione Roma.

Il premio “Con il Cuore in mano”, per impegno e generosità profusi durante la pandemia COVID al Gruppo San Raffaele

Sono stati consegnati i premi ''Con il cuore in mano'', iniziativa patrocinata dalla Camera Arbitrale della Sussidiarietà Territoriale a margine della presentazione del libro sulla sicurezza sul lavoro di Giuseppe Anelli e Massimo Liberali. L’evento si è tenuto ieri presso la sala del Commendatore dell’Ospedale Santo Spirito di Roma, alle ore 17,30.

UniSanRaffaele: consegna dei primi attestati per il Corso di perfezionamento in "Management e diritto dell'impiantistica sportiva". Istituito il Registro dei Manager degli impianti sportivi presso l’ICS

Sono stati consegnati, nel corso di una cerimonia svolta presso l’Istituto di Credito Sportivo (ICS), gli attestati del corso di perfezionamento in "Management e diritto dell'impiantistica sportiva". Un percorso formativo seguito dagli studenti tramite piattaforma telematica, promosso dall’Istituto di Credito Sportivo e dall’ Associazione italiana calciatori (Aic) in partnership con l’Università Telematica San Raffaele Roma e l’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Si tratta dei primi 15 diplomi consegnati, che segnano anche l’istituzione del primo "Registro dei manager di impianti sportivi" presso l’ICS. Una novità per l'intero sistema, che conferisce un'ulteriore forma di referenza della professionalità acquisita.

Concorso Annual 2022, in giuria la prof.ssa Gallico di UniSanRaffaele

Nella giuria composta da professionisti di fama internazionale, presieduta dalla nota illustratrice Daniela Iride Murgia, che valuterà i lavori inoltrati per partecipare al concorso Annual 2022, ci sarà anche la professoressa dell’Università telematica San Raffaele Roma, Dalia Gallico, già presidentessa di ADI – Associazione Design italiano e presidentessa del Corso di laurea in Design Università San Raffaele Roma.

UniSanRaffaele alla Rome Rehabilitation 2021

Il 3 e il 4 dicembre prossimi, l’Università Telematica San Raffaele parteciperà alla “Rome rehabilitation 2021”, una due giorni patrocinata dalla Simfer - Società italiana di Medicina fisica e riabilitativa che mette al centro del dibatto la riabilitazione, l’innovazione e quindi la qualità della vita puntando sulla formazione e le nuove tecnologie.

Parkinson, il prof. Stocchi: “Dagli anticorpi monoclonali segnali promettenti per rallentare la malattia "

Sono nove gli studi in corso su medicinali che potrebbero riservare buone prospettive per lenire i sintomi della malattia di Parkinson, rallentarla o incidere sulla sua insorgenza, presso il Centro Parkinson dell’IRCCS San Raffaele Roma diretto del prof. Fabrizio Stocchi.

UMANIZZAZIONE IN MEDICINA - Tavola rotonda al San Raffaele con Brusaferro, Mons. Paglia e Lazzari

Umanizzazione in medicina, criteri di valutazione e misurazione possibili di un requisito previsto per l’accreditamento delle strutture sanitarie. Un requisito fondamentale ancor di più in epoca di pandemia COVID -19. Il tema è stato al centro della tavola rotonda organizzata dall’IRCCS San Raffaele Roma e dall’Università Telematica San Raffaele Roma, moderata dal prof. Enrico Garaci presidente del Comitato scientifico dell’Istituto di ricerca.

COVID-19: il secondo lockdown ha peggiorato lo stile di vita ma non le perfomance accademiche degli studenti. È quanto emerge dal sondaggio della prof.ssa Conte dell'UniSanRaffaele

L’impatto del COVID-19 e in particolare del lockdown ha inciso fortemente sugli stili di vita, sulla resa accademica e sul profilo emotivo degli studenti iscritti al Corso di laurea in Scienze della Nutrizione Umana dell’Università Telematica San Raffaele Roma. Emerge da un sondaggio condotto dalla prof.ssa Caterina Conte, docente di “Sindrome metabolica e malattia dell'intestino”, e da uno studente del corso, che si è laureato nella sessione estiva con una tesi su questo progetto.

Umanizzazione in Medicina - il caso dei disturbi dello spettro autistico. Se ne parla al San Raffaele il 25 novembre

Si terrà il prossimo 25 Novembre, alle 9.30, la Tavola Rotonda su “Umanizzazione in Medicina - il caso dei disturbi dello spettro autistico”, presso la sala convegni dell’IRCCS San Raffaele Roma, in via di Val Cannuta 247. Parteciperanno, tra gli altri Silvio Brusaferro, presidente dell’ Istituto Superiore di Sanità; monsignor Vincenzo Paglia, presidente dell’Accademia Pontificia per la Vita; Giovanni Rezza, direttore generale della Prevenzione Sanitaria - Ministero della Salute e Vincenzo Pallotta, presidente A.Ma.R.A.M. Aps.

CD.PRO-CON: nuove tecnologie per la tutela dei prodotti italiani. La prof.ssa Guadagni presenta i risultati del progetto con il prof. Chiarenza. Interviene il prof. Garaci.

Saranno presentati nel corso di un convegno, venerdì 12 novembre, alle 15.30, presso la Sala Giunta della Regione Campania, i risultati del progetto CD.PRO-CON (Contatto Diretto Produttore-Consumatore), cofinanziato dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania, nell’ambito del POR Campania FESR 2014-2020.  “Lo scopo principale del progetto – spiega la responsabile scientifica, prof.ssa Fiorella Guadagni, dell’Università Telematica San Raffaele Roma e responsabile della Biobanca dell’IRCCS San Raffaele Roma - è stato applicare le nuove tecnologie IT per un'innovazione di processo per la tracciabilità della filiera agroalimentare di alcuni prodotti tipici della Regione Campania”.

TESIxDAY: torna anche sui canali social dell’UniSanRaffaele il progetto live dell’Accademia italiana di Gastronomia

Il progetto dell’Accademia Italiana Gastronomia, ideato e condotto dai docenti dell’UniSanRaffaele Susanna Cutini e Alex Revelli Sorini, offrirà nuovamente l’opportunità ad alcuni neodottori in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia di esporre la loro tesi di laurea a stakeholders del mondo del food.

Prima seduta di laurea per il corso in Management e Consulenza aziendale dell’UniSanRaffaele

Prima seduta di laurea per gli studenti del corso magistrale in “Management e consulenza aziendale”. Dopo l’istituzione del percorso formativo presso l’Università Telematica San Raffaele Roma, sono in quattro oggi a raggiungere il traguardo.

G8 Diete Chetogeniche/focus Cardiomiopatie. Il Prof. Caprio: "dalla VLCKD una rapida ed efficace riduzione dei principali fattori di rischio cardiovascolari"

“La VLCKD (very low calorie ketogenic diet) ha effetti positivi anche sulle cardiomiopatie. Considerata una serie di meccanismi benefici che innesca, è stata dimostrata anche la rapida riduzione dei principali fattori di rischio cardiovascolare”. A sostenerlo è il prof. Massimiliano Caprio - Responsabile Laboratorio di Endocrinologia Cardiovascolare, IRCCS San Raffaele Roma Professore ordinario di Endocrinologia, Università Telematica San Raffaele.

Innovazione, telemonitoraggio e assistenza a lungo termine: presentato al LTC2021 un progetto coordinato dal prof. Pallotti dell’UniSanRaffaele

Sistema sanitario tra PNRR e pandemia Covid: i punti da non tralasciare su cui costruire il futuro. Ne parla il prof. Federico Spandonaro dell'UniSanRaffaele

Con Orrick, CELF, SBS e Financecommunity nasce la prima edizione della Finance Law Academy

Orrick insieme a CELF (Center of European Law and Finance), SBS Business School dell'Università San Raffaele di Roma e con la media partnership di Financecommunity presenta la prima edizione della Finance Law Academy, un corso universitario di perfezionamento in diritto bancario e finanziario indirizzato a 35 giovani professionisti con un’esperienza lavorativa almeno biennale presso banche, istituzioni finanziarie e large corporate, che abbiano conseguito una laurea in giurisprudenza o in economia

Uno studio preclinico coordinato dalla prof.ssa Ghiglieri dell'UniSanRaffaele evidenzia che la Stimolazione magnetica transcranica nel parkinsonismo sperimentale migliora i sintomi motori e contrasta le alterazioni dei neuroni striatali

Uno studio preclinico, utilizzando un modello animale di malattia di Parkinson, ha dimostrato che con una singola esposizione della durata di pochi minuti di stimolazione magnetica transcranica (TMS) è possibile migliorare i sintomi motori e contrastare le alterazioni dei neuroni striatali che mostrano una riduzione delle loro connessioni, tipica della fase sintomatica iniziale della malattia. Lo studio, coordinato dalla professoressa Veronica Ghiglieri dell’Università Telematica San Raffaele Roma, ha utilizzato tecniche di elettrofisiologia e immunoistochimica e per la prima volta ha osservato una risposta di tipo strutturale alla stimolazione con TMS, tecnica non invasiva già clinicamente sperimentata per diverse patologie, per la quale erano stati riportati finora solo effetti nella funzione.

Nove sfumature di pasta: non è solo una questione di grano. Lo spiega il Prof. Lombardo, esperto di nutrizione dell’UniSanRaffaele

La pasta, emblema della tradizione culinaria italiana, un alimento di largo consumo che soddisfa ormai tante esigenze legate ai gusti, ai condimenti, “all’estetica” e alla nutrizione specifica per chi deve fare attenzione non solo alle calorie. È l’alimento che anche nell'anno della pandemia il mondo ha scelto consumandone 17 milioni di tonnellate. Uno in più rispetto al 2019, il doppio rispetto a dieci anni fa. E il mondo da ventitre anni, ormai, il 25 ottobre gli dedica una giornata, che in qualche modo celebra anche il Belpaese, da sempre capofila per produzione, consumi ed export.

Big Data e progetto REVERT all’attenzione del XXIII Congresso AIOM

Il futuro dell’oncologia di precisione e i nuovi scenari che si aprono anche attraverso analisi multi-omiche, machine learning e big data per comprendere come cambia il disegno dei trials clinici. Di questo parlerà la prof.ssa Fiorella Guadagni dell’IRCCS e dell’Università Telematica San Raffaele Roma, al XXIII Congresso nazionale dell’AIOM.